Nata come azione all’interno del progetto Life SOS4life (che sta per Save our soils), il 25 marzo, c’è stata l’inaugurazione del nuovo grande spazio verde antistante i Musei S. Domenico a Forlì, il Giardino dei Musei. Il cantiere è stato finanziato da fondi statali, comunali e dal contributo della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e l’obiettivo era la riqualificazione e la valorizzazione dell’area, adibita a parcheggio sopraelevato, sostituendola con un’area a verde pubblico per ripristinare il piano di campagna degli immobili storici, rievocando i perduti orti. I risultati sono stati clamorosi anche in termini di numeri:

– 6.500 mq di superficie complessiva, di cui 4.800 mq permeabile o semipermeabile;

– 3.700 metri cubi di cemento armato demolito e smaltito;

– 6.500 mq di superficie pavimentata demolita e smaltita;

– 6.500 metri cubi di terreno vegetale riportato di cui 1.650 di top soil;

– 2 pozzi freatici realizzati per l’irrigazione del giardino.