Tra gli esempi di interventi per mitigare il rischio di alluvione vi è quello realizzato nel Parco del Mensola, a nord est di Firenze. Si tratta di uno spazio verde caratterizzato dalla presenza del torrente Mensola e che grazie ad un sistema di casse di espansione, esteso per oltre 18 ettari, è stato adattato ai crescenti rischi di alluvione, tutelando al tempo stesso gli aspetti naturalistici.

I lavori, per un costo totale di 11,7 milioni di euro, hanno incluso un percorso ciclopedonale ininterrotto, integrato nel paesaggio tipico toscano, ed una passerella di connessione con gli impianti sportivi Romagnoli. Il Parco è stato inaugurato lo scorso settembre e durante l’arco dell’ultimo anno sono stati messi a dimora, nell’area ed in particolare lungo gli argini, 650 nuovi alberi.