Approvato il progetto del Consorzio di Bonifica Bacchiglione Brenta che prevede la costruzione di quattro grandi bacini di laminazione nei comuni di Saccolongo, Abano Terme, Rovolon e Teolo, e Torreglia, in provincia di Padova. I lavori consentiranno di migliorare il deflusso d’acqua dei corsi in caso di piena e di ridurre il rischio di allagamento di Montegrotto Terme.
In questo comune, infatti, confluiscono gli scoli del bacino idrografico dei Colli Euganei.
I quattri invasi saranno realizzati lungo lo scolo Bolzan a Saccolongo, alla confluenza Bolzan-Menona (con un impianto idrovoro), lungo lo scolo Rialto a monte della sezione di Treponti e nel comune di Torreglia.